Come funziona il noleggio auto a lungo termine?

Come funziona il noleggio auto a lungo termine?

Durante l’ultimo decennio, le case automobilistiche hanno offerto la possibilità ai consumatori un metodo alternativo al classico acquisto a cui si è abituati. È stato pensato principalmente per tutti coloro che hanno la necessità (o il desiderio) di cambiare la propria automobile più frequentemente: si tratta del noleggio auto a lungo termine.
Scopriamo insieme come funziona, quali sono i costi da sostenere e perché conviene.

In che cosa consiste il noleggio auto a lungo termine

Si tratta di una nuova modalità con cui ottenere un’automobile. Le case produttrici offrono la possibilità al proprio parco clienti di poter prendere in locazione un’automobile, previa stipula di un contratto. All’interno di esso viene specificato che chi noleggia il mezzo deve versare un canone di locazione per un periodo di tempo definito (minimo due anni). All’interno del canone sono contenute tutte quelle spese necessarie per il mantenimento del mezzo: assicurazione RC auto, manutenzione ordinaria (e straordinaria), auto di cortesia in caso di guasto.

In un primo momento il noleggio a lungo termine era stato pensato per i possessori di partita IVA, ma ad oggi questa alternativa all’acquisto viene propinato anche ai soggetti privati.

Noleggio auto a lungo termine: ecco come funziona

Negli ultimi tempi capita con molta frequenza vedere pubblicizzato il noleggio a lungo termine. Il suo funzionamento è molto semplice e alla portata di tutti: il cliente firma con la casa costruttrice un contratto attraverso il quale ottiene l’automobile, dietro pagamento mensile. Durante la contrattazione, il cliente dovrà mettere nero su bianco il chilometraggio massimo che percorrerà nell’arco di tempo del noleggio.

Quando il contratto stipulato giungerà alla scadenza, il cliente avrà l’obbligo di restituire il mezzo senza avere su di esso alcuna pretesa.

Costi del noleggio a lungo termine

È una delle domande che ogni automobilista si pone nel momento in cui sente parlare di noleggio. In realtà non esiste un tariffario standard; infatti, sia le società di noleggio che le casa produttrici propongono offerte diverse tra loro. Il costo da sostenere per il noleggio varia in base ai servizi accessori che si intendono applicare al proprio pacchetto. Generalmente i prezzi del noleggio partono da un minimo di 150 euro al mese, però capita spesso che chi noleggia le auto crei delle promozioni molto interessanti. Per restare aggiornati è consigliabile consultare i siti ufficiali.

Conviene il noleggio a lungo termine?

Scegliere di noleggiare l’auto anziché acquistarla per un soggetto privato può essere una valida alternativa. In questo modo con una rata mensile è possibile ottenere subito un’auto e una serie di servizi. È bene, però, prima di firmare il contratto, valutare alcune condizioni, come ad esempio la deducibilità delle spese sostenute per il noleggio: infatti, chi mediamente percorre più di 15 mila chilometri all’anno e cambia più frequentemente il mezzo, ha la possibilità di portarsi in detrazione per intero la cifra impiegata per noleggiare l’automobile. In virtù di questo, il noleggio auto a lungo termine è consigliabile come alternativa all’acquisto.

Il quotidiano “Repubblica” ha pubblicato una sorta di guida (https://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2020/07/31/news/la_compro_anzi_la_noleggio_ecco_le_istruzioni_per_l_uso-263362495/) dove spiega come funzionano i contratti e quali sono le cose importanti da sapere al momento della stipula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *